domenica 15 maggio 2022

Ricordi: "Assurdo universo" di Fredric Brown

Nel 2011 veniva qui pubblicato questo articoletto che oggi, oltre dieci anni dopo, è stato restaurato per l'occasione.

Si potrebbe dire tanto su Assurdo universo, da molti riconosciuto come un piccolo capolavoro della fantascienza. Altrettanto si potrebbe scrivere a proposito di Fredric Brown, autore geniale che con i suoi pochi romanzi di fantascienza (tutti brevi) e i suoi numerosi racconti ha saputo conquistare l'immaginario di milioni di lettori e lettrici a livello mondiale. 

Al di là della fantascienza, l'intera opera è una pietra miliare della letteratura dell'assurdo. Per rendere più chiaro il concetto basta descrivere la trama.

sabato 14 maggio 2022

Il faro della follia: The Lighthouse (2019)

The Lighthouse, film 2019

Come promesso, dopo aver visto The Northman è stato visionato anche un altro film di Robert Eggers, giovane regista molto acclamato negli ultimi anni.

giovedì 12 maggio 2022

The Northman (2022)

The Northman

Per prima cosa siete invitati a leggere l'articolo su The Northman del blog La bara volante perché aiuta a ragionare su un film che sta dividendo il pubblico. Sui social.

Ho giudicato inizialmente l'opera con molte riserve, non tanto per la sua correttezza storica e leggendaria (si dice così?) ma proprio da umile spettatore che si prefigurava qualcosa di diverso dal punto di vista "nordico" dopo aver ammirato per esempio le prime tre stagioni di Vikings.

Forse mi ha spiazzato proprio lo stile imprevisto, chissà.

In seguito alla lettura del post sopra citato, ho rivisto il film. Così posso offrire - come al solito senza che lo abbia chiesto nessuno - le mie poche ma intense impressioni ragionate dopo che mi sono preso un po' di tempo di riflessione.

lunedì 9 maggio 2022

"L'invasione degli ultracorpi" di Jack Finney

Viene oggi riproposto un articolo scritto nel 2012 e revisionato per l'occasione.

L'invasione degli ultracorpi

In una tranquilla cittadina americana scoppia quella che viene inizialmente liquidata dagli esperti come una psicosi collettiva. Sono sempre maggiori i casi di persone convinte che uno o più familiari siano in realtà degli estranei, nonostante risultino fisicamente identici a quelli originali e malgrado si comportino esattamente come quelli veri. 

Insomma, sin dalle prime pagine la tragedia sembrerebbe annunciata eppure l'interesse, strano ma vero, non fa che aumentare con la lettura. L'invasione degli ultracorpi, anche noto in Italia come Gli invasati, è un romanzo breve spassoso e psicologico, e allo stesso tempo terrificante. Evoca le sensazioni più disparate, e alcuni lo considerano un libro horror.

sabato 30 aprile 2022

Il colore venuto dallo spazio: il film abbraccia il racconto

Il colore venuto dallo spazio


Ammissione di colpa (puoi anche saltare questo passaggio)

Durante un'impulsiva diretta video si rischia di dire delle cavolate soprattutto se sei ancora alle prime armi.

Nel corso dell'ultimo video ho affermato che il film Il colore venuto dallo spazio non c'entra niente con il racconto originale di H. P. Lovecraft. L'ho detto perché mi basavo sul lontano ricordo che avevo del testo.

Ma riguardando la registrazione mi è venuto il dubbio e ho così riletto il racconto del 1927.

Ebbene, ho scoperto che al contrario di quanto da me scioccamente affermato il film del 2019 è molto attinente con la sua controparte letteraria. 

domenica 24 aprile 2022

Intervista video al disegnatore Filippo Borghi

Filippo Borghi, disegnatore

Dopo l'esperimento (fallito) con il libro sul cinema italiano di fantascienza il mio canale YouTube dà un altro segnale di vita con un'intervista, questa volta in formato video, a una vecchia conoscenza del blog: Filippo Borghi, disegnatore d'altri tempi e d'altre dimensioni.

Il video è la registrazione della diretta andata in onda su Instagram la sera del 22 Aprile 2022. Rispetto alla versione originale sono stati tagliati i primi cinque minuti perché avevano una finalità introduttiva e c'è stato anche un piccolo imprevisto.

In ogni caso la versione integrale è visibile sulla mia pagina Instagram.

L'intervista dura circa 90 minuti. Praticamente è un lungometraggio.

Si consiglia la visione da computer.

martedì 19 aprile 2022

Lamb: una strana gioia inaspettata

Lamb (film, 2021)

Una giovane coppia che vive la sua noiosa routine quotidiana in una piccola fattoria isolata in mezzo alle montagne trova negli animali del suo allevamento una gioia del tutto inattesa.

I coniugi ricevono una specie di dono dal cielo che li renderà davvero felici in maniera totalmente insperata e quindi ancora più miracolosa.

Ma la felicità a volte va difesa con il fucile.

E coccolata. Con tutto l'amore possibile.

Anche se è una felicità davvero strana, meglio evitare domande ed è ancora meglio buttarcisi a capofitto.

Con un pizzico di egoismo e un po' di cattiveria, se serve, perché tanto che vuoi che succeda in una landa desolata tra le montagne?

Nel suo piccolo mondo, nella sua piccola storia, Lamb (2021) è uno di quei film che non ti aspetti. Nel senso che quando inizi a vederlo ti aspetti proprio altro.

Tutto questo giro di parole per dire che io non volevo andare a vedere il solito film strano. E invece ho beccato l'ennesimo film strano. Ormai è una maledizione.

domenica 17 aprile 2022

Racconti elettronici: "Alice casca" di Marco Montozzi

Torna la ormai classica rubrica sui racconti ebook che si trovano a pochi spiccioli nei negozi online.

"Alice casca" è un racconto breve di Marco Montozzi che affronta il complicato rapporto con le nostre brame. E lo fa in un modo un po' così, come dire: alla Marco Montozzi.

Ma sentite un momento: avete mai incontrato un tipo strano di nome Kino? Per fortuna o purtroppo, mi sa tanto di no. 

Altrimenti avreste già seguito la sorte di Alice, vittima dei suoi stessi desideri.

lunedì 11 aprile 2022

L'uomo bicentenario: Isaac Asimov e la singolarità tecnologica

Torna su queste pagine Leonardo Graziani con un articolo su un indimenticabile classico della letteratura breve fantascientifica.

L'uomo bicentenario, racconto

"L'uomo bicentenario" (The Bicentennial Man, 1976) è indubbiamente uno dei racconti più famosi e visionari di Isaac Asimov, scrittore che non ha bisogno di presentazioni.

lunedì 4 aprile 2022

Elogio della magia: "Lucifero e la bambina" di Ethel Mannin

Lucifero e la bambina, romanzo 1945

"Ragazzi, il romanzesco è la verità dentro la bugia, e la verità di questo romanzo è semplice: la magia esiste".

[Famosa dedica del libro It di Stephen King]


La storia è quella di Jenny, una bambina dallo spirito selvaggio che viene definita una piccola streghetta perché diversa, disobbediente e ingovernabile.

Jenny incontra più volte nella sua vita, dall'infanzia all'adolescenza, un tipo misterioso indicato come lo Straniero. 

domenica 3 aprile 2022

La repubblica del Catch: il trionfo dei deboli

La repubblica del Catch, fumetto

Loro sono i deboli. Falliscono in ogni cosa e conducono una vita miserabile, eppure amano la musica. Adorano ascoltare le melodie intonate da un pinguino muto che suona il piano nel negozio di pianoforti di Mario, piccolo ometto insignificante che vende strumenti musicali senza saperli usare. Il pianoforte suonato dal pinguino è magico, all’occorrenza utilizza la musica come combustibile per mettere il turbo e diventare una pianomobile. 

Il gruppetto di mostri ha un comun denominatore: tutti i membri sono dei falliti oppure hanno caratteristiche degne del disprezzo e dell’isolamento da parte della società. Una di loro è la principessa fragile, composta da mille malattie. Poi c’è la parrucca, fatta dei capelli degli umani più miserabili. Infine abbiamo il ciclista fallito, le cui lunghe e sinuose braccia sono troppo molli per tenere un manubrio.