giovedì 7 maggio 2020

Good Omens, dal libro alla serie tv

Good Omens, serie tv

La serie tv Good Omens è ammirabilmente tratta dal libro Buona apocalisse a tutti! di Neil Gaiman e Terry Pratchett.

Dal libro trae la maggior parte della trama e lo spirito umoristico con il quale i due scrittori hanno reso famoso il romanzo nel 1990.

La storia è sempre quella: gli alti rappresentanti del Bene e del Male vogliono scatenare l'apocalisse per il semplice gusto di combattere, ma un angelo e un demone amano così tanto la vita terrena che si mettono in mezzo per rovinare i piani.

Il piano sarebbe quello di mandare sulla Terra il figlio del Diavolo, scambiandolo nella culla con un altro bambino. Ma qualcosa va storto, il bambino viene scambiato nel modo sbagliato e si perdono le sue tracce. Questo manda all'aria sia il progetto di guerra del Paradiso e dell'Inferno sia il lavoro di controspionaggio della strana coppia formata dall'angelo e dal demone.

A contraddistinguere l'opera è non solo l'impianto umoristico associato a un evento di norma preso molto seriamente come l'apocalisse, ma anche il numero di personaggi ed eventi inseriti nella vicenda.

Sia la serie Good Omens che il libro Buona apocalisse a tutti! sono realizzazioni ricche, ricchissime di particolari, un vero delirio di elementi di ogni tipo che però sono ben incastonati nei fili della trama.

10 commenti:

  1. Molto divertente... e poi amo sia Gaiman che "Doctor" Tennant ;)

    RispondiElimina
  2. Bellissime entrambe, condivido tutto.
    I due attori della serie Tv sono adorabili.

    RispondiElimina
  3. Io la serie me la son persa, ma forse proprio perché in cuor mio so che non è tipicamente, fino in fondo, il mio genere...

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Piaciuta molto, specialmente quando arrivano le canzoni dei Queen tipo I'm In Love With My Car e l'auto esce dalle fiamme😀😀😀

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il momento musicale è più bello nella serie che nel libro, per forza di cose. L'auto che esce dall'autostrada in fiamme è il top, con tanto di saluto ai poliziotti increduli.

      Elimina
  5. Uno dei miei personaggi preferiti è il vecchio cacciatore di streghe. Ma la serie è praticamente zeppa di trovate dal primo all'ultimo minuto, senza un momento noioso. Una vera perla.

    RispondiElimina