domenica 6 dicembre 2020

I racconti di Arthur C. Clarke: Al bivio


 "Al bivio" ("Second Dawn") è un racconto di Arthur C. Clarke del 1951.

***

Su un pianeta alieno vivono due specie in perenne conflitto tra loro: gli ateleni e i mitranei. Entrambe le specie hanno un grande potere mentale che include la telepatia. Ateleni e mitranei sono molto intelligenti ed eccellono in filosofia, ma non fanno progressi materiali perché sono incapaci di manipolare la materia, anche a causa del fatto che non hanno mani o organi simili.

Dopo avere scoperto come far diventare dementi - col potere della mente - i loro nemici mitranei, gli ateleni scoprono sul loro stesso pianeta un'altra razza: i fileni. Questi sono dotati di manualità e possono costruire oggetti e strumenti pratici. 

A scoprire i fileni è un ateleno di nome Terodimo, il quale suggerisce di instaurare con i fileni un rapporto di collaborazione che potrebbe anche essere definito simbiosi.

La collaborazione prevede che gli ateleni mettano a disposizione la loro intelligenza superiore per far realizzare materialmente le loro idee. In altre parole: gli ateleni sarebbero la mente e i fileni il braccio.

Nessun commento:

Posta un commento